Trump smentisce i rapporti “usati per attaccare la Cina”

Trump ha affermato di non aver mai considerato di attaccare la Cina mentre era in carica, aggiungendo che il generale Milley dovrebbe essere perseguito per tradimento se lo avesse denunciato a Pechino.

“Non ho mai pensato di andare in guerra con lei CinaIndipendentemente dalla battaglia che vinci, è una guerra commerciale. È un peccato che storie del genere siano inventate per vendere al pubblico”. Donald Trump Inserito su Telegram il 26/11.

Trump ha inoltre sottolineato di essere il “presidente” America L’unico in decenni che non è entrato nel paese in una guerra.” L’ex presidente ha scritto: “Ho tirato fuori il paese dalle guerre”.

L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump (a destra) e il generale degli Stati Uniti Mark Milley durante un evento a Filadelfia, in Pennsylvania, nel dicembre 2018. Foto: Reuters.

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump (a destra) e il generale degli Stati Uniti Mark Milley durante un evento a Filadelfia, in Pennsylvania, nel dicembre 2018. Foto: Reuters.

Secondo “Berrill”, un libro dei giornalisti Bob Woodward e Robert Costa, scritto sulla base di interviste con 200 fonti, l’ex presidente del Joint Chiefs of Staff Mark Milley. Segreti elettrici dell’esercito cinese Due volte più timori che Trump vada in guerra se perde le elezioni. Il generale Milley assicurò alla sua controparte cinese Li Zuocheng che gli Stati Uniti erano stabili e non avevano intenzione di attaccare. In caso di attacco, Mili avviserà anche la Cina in anticipo.

Il portavoce del generale Milley in seguito ha confermato che le sue telefonate con il generale Lee durante gli ultimi mesi in carica di Trump erano adeguate alle sue responsabilità e ai suoi obblighi.

Come Jin Psaki, addetto stampa della Casa Bianca, ha detto al presidente degli Stati Uniti: Joe Biden Fidati completamente del generale Mielle. “Il presidente vede il generale Milley come un patriota, fedele alla Costituzione e fiducioso nella sua capacità di guidare”, ha detto Psaki.

READ  גוגל מביאה את Chrome OS ל-PC ולמק, ואתם יכולים לנסות את זה עכשיו בחינם

Il generale Milley è stato nominato da Trump presidente del Joint Chiefs of Staff degli Stati Uniti nel 2018. Tuttavia, come molti incaricati di Trump, l’ex presidente degli Stati Uniti Milley ha criticato Milley dopo aver perso le elezioni nella corsa. nell’anno 2020.

Ngoc Anh (continua) Sputnik)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

SUPERDRAGONBALLHEROES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
SuperDragonBallHeroes.it
Logo
Enable registration in settings - general