Protegge i nematodi che causano l’acne da Staphylococcus aureus

Staphylococcus aureus

dominio pubblico


I microbiologi l’hanno trovato Cutibatterio acnes, I batteri che causano l’acne sulla pelle dei mammiferi proteggono i nematodi che si nutrono di loro da Staphylococcus aureus. Ciò è dovuto al fatto che alcuni ceppi C. acne Aumento dell’espressione genica nei vermi responsabili della lotta contro i batteri Gram-positivi, Scrivi Scienziati in spettro della microbiologia.

C. acne Gram-positivi, anaerobi, ma resistenti all’ossigeno, batteri che costituiscono la maggior parte della microflora nella pelle umana. Si ritiene che questo batterio sia la causa principale dell’acne, una malattia infiammatoria della pelle. L’aspetto dell’acne dipende dalla razza C. acneVivere sulla pelle di una persona in particolare: ceppi appartenenti ai gruppi RT4, RT5, RT8 e RT10 sono associati a uno sviluppo più frequente di acne, altri (ad es. RT6) – senza eruzione cutanea.

Per capire come i batteri influenzano la salute umana senza condurre ricerche sugli esseri umani, gli scienziati usano spesso organismi modello. Questi sono organismi ben studiati con i quali è facile eseguire manipolazioni geneticamente modificate, come disattivare i geni (knockout). Uno di questi organismi a vita libera sono i nematodi Alcuni tipi sono eleganti. Questo nematode vive una vita normale nel terreno e si nutre di batteri. utilizzo C. elegans Come modello per lo studio delle malattie umane, presenta una serie di vantaggi: i nematodi sono facili da osservare grazie alle loro piccole dimensioni e alla vita relativamente breve (circa due settimane) e il loro mantenimento in laboratorio non richiede molte risorse. Ad esempio, è sui nematodi C. elegans Scienziati mostrareQuesto stress, che riduce l’efficienza dei mitocondri, rallenta l’invecchiamento del corpo.

READ  30 besten Collana Ti Amo In 100 Lingue getestet und qualifiziert

NSUn gruppo di microbiologi guidati da Ayano Tsuru dell’Università di Osaka ha studiato gli effetti dei ceppi C. acne Sulla vita dei nematodi. In questo studio, i nematodi sono stati alimentati con batteri C. acneAppartiene a nove razze diverse. Gli scienziati hanno scoperto che l’inclusione di diversi ceppi di batteri nella dieta dei nematodi colpisce i vermi in modi diversi. Alcuni ceppi (chiamati “patogeni”) causano una durata di vita più breve C. elegans, altri ceppi (“non patogeni”) non influiscono sulla durata della vita. Gli autori notano che i ceppi patogeni appartengono ai gruppi RT4 e RT8, la cui presenza sulla pelle umana è associata allo sviluppo dell’acne.

Per ulteriori ricerche, abbiamo preso due ceppi C. acne: uno patogeno (SK137) e uno non patogeno (HL110PA4). I nematodi del gruppo di controllo sono stati alimentati con OP50 ceppo Escherichia coli… L’analisi dei trascrittomi ha mostrato che i nematodi che si nutrono del ceppo SK137 avevano un’espressione aumentata di 493 geni rispetto ai controlli. Molti di questi geni sono responsabili dello sviluppo dell’epidermide (p = 8,02 × 10-13). Nel gruppo di vermi nutriti con il ceppo non patogeno HL110PA4, è stata aumentata l’espressione di 248 geni, gran parte dei quali sono coinvolti nella protezione contro i batteri Gram-positivi (p = 3,47 × 10).−11). Inoltre, questi nematodi sopravvivono meglio se infettati da Staphylococcus aureus, un batterio Gram-positivo che causa un’ampia gamma di malattie, dall’acne alla meningite. Gli autori sottolineano che l’espressione genica alterata e la resistenza a S. aureus non derivano dalla secrezione di C. acne Peptidi antimicrobici: nel terreno privo di cellule non sono state trovate sostanze che inibissero la crescita di Staphylococcus aureus.

READ  30 besten Vestito Carnevale Gufetta getestet und qualifiziert

Poiché le vie di segnalazione IIS e p38 MAPK svolgono il ruolo principale nella regolazione dell’immunità innata, i microbiologi hanno deciso di testare se queste vie fossero coinvolte nell’acquisizione della resistenza allo Staphylococcus aureus. Per questo, hanno creato delle linee C. elegans, in cui i geni sono stati abbattuti e i loro prodotti sono coinvolti nelle vie di segnalazione IIS e p38 MAPK. Per l’infezione da Staphylococcus aureus, mangime per la sopravvivenza dei nematodi C. acne, era più alto nel caso del tipo selvatico, così come nel caso del knockout genetico Duff -16 e skn-1 (Membri dell’IIS Signaling Pathway). Knockout sul gene NSY-1e sec -1 e pmk-1 Nutrire i nematodi di sopravvivenza C. acnee Non differiva dal gruppo di controllo. geni NSY-1e sec -1 e pmk-1 Appartiene alla cascata di segnalazione p38 MAPK e questa sequenza sembra essere responsabile della stabilità C. elegans allo Staphylococcus aureus.

fatto che C. acne Colpisce il sistema immunitario dei nematodi, costringendoci a riconsiderare il ruolo del microbiota cutaneo nel mantenimento della salute dell’ospite. Finora, la maggior parte delle ricerche si è concentrata sui batteri intestinali, ma questo lavoro potrebbe portare allo studio dei probiotici topici, che, a differenza delle normali capsule con batteri, non possono essere ingeriti.

Molte ricerche sono state dedicate al ruolo dei batteri simbionti nel mantenimento della salute. Ad esempio, lo stesso C. acne Scoprire Nel cervello dei malati di Alzheimer, e in base alla composizione della specie del microbiota intestinale, è possibile orgoglio L’efficacia di una dieta a base vegetale.

Natalia Kondratenko

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

SUPERDRAGONBALLHEROES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
SuperDragonBallHeroes.it
Logo