A Eswatini scoppiano le proteste per la democrazia

La rabbia contro il re Mswati III (a sinistra) cresce da anni. [Courtesy]

Le proteste a favore della democrazia sono scoppiate a Eswatini, mesi dopo che le autorità fedeli al monarca assoluto del paese dell’Africa meridionale hanno annullato una precedente serie di manifestazioni usando gas lacrimogeni e cannoni ad acqua.

rabbia contro Re Mswati III È stato costruito per anni. Gli attivisti affermano che il re 53enne ha costantemente ignorato le richieste di riforme che spingerebbero Eswatini, che ha cambiato nome da Swaziland nel 2018, verso la democrazia.

Il re nega le accuse di governo autoritario e l’uso di denaro pubblico per finanziare uno stile di vita sontuoso nel povero paese sudafricano. A luglio, ha descritto le proteste contro il suo governo come “sataniche” e ha affermato che hanno riportato indietro il paese.

Le proteste di questa settimana includevano manifestazioni nelle scuole da parte di studenti che gridavano “La mia uguaglianza deve cadere” e “Liberate i nostri parlamentari”, riferendosi a due legislatori arrestati durante Proteste contro la proprietà quest’anno.

Gli autisti di autobus hanno bloccato alcune delle strade principali della città di Manzini.

In risposta a una richiesta di commento, il portavoce del governo Sapelo Dlamini ha dichiarato di non essere nel paese e che risponderà venerdì.

due giornali locali Tempi Swaziland e Swati Observer, hanno pubblicato le foto dei soldati che hanno detto sono stati affissi per le strade mercoledì, quando a Reuters Il giornalista ha visto i soldati pattugliare la capitale, Mbabane.

Reuters non è riuscita a contattare la portavoce militare Tengitili Kumalo per un commento.

La portavoce della polizia Vindeli Vilacati ha affermato di non essere autorizzata a commentare per i media internazionali senza il permesso del commissario di polizia.

READ  Una provincia canadese dichiara lo stato di emergenza.. teme che il bilancio delle vittime aumenti

L’Associazione degli studenti dello Swaziland ha indetto venerdì una protesta nazionale.

La radio di stato ha citato il primo ministro Cleopas Sevo dicendo che le differenze di opinione non sono una scusa per gli anziani per usare “i bambini in età scolare per raggiungere i loro obiettivi politici”.

La radio non ha diffuso altre dichiarazioni.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

SUPERDRAGONBALLHEROES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
SuperDragonBallHeroes.it
Logo
Enable registration in settings - general